Some candy talking

Qualche giorno fa il Papa è tornato a lanciare i suoi strali contro il relativismo morale, additato come dannosissimo per la società. La cosa, ormai abituale, non stupisce dato che è proprio la Chiesa (*) a riportare gravi danni dal fenomeno. Stavolta, però, è interessante vedere cosa viene preso in esempio per illustrare i danni della mancanza di uniformità dei principi morali personali: le rivolte inglesi di quest’estate. Nel discorso viene detto esplicitamente che se la politica non impone una morale (**) la società piomba nella sperequazione sociale e quindi nella violenza. Ora, tralasciando il fatto che non si capisce perché vietare l’aborto o l’uso di cappucci di gomma sul pisello dovrebbe avere conseguenze sull’economia, il messaggio che traspare è circa questo:


VISTO COSA SUCCEDE A NON FARCI CONVERTIRE I NEGRI? VISTO CHE SUCCEDE A NON FARCI INDOTTRINARE I VOSTRI RAGAZZI?

con un non troppo velato tono da minaccia mafiosa.
Sottolineo: non ha detto che è colpa della ghettizzazione, dell’assistenzialismo a pioggia, della crisi economica o di Chuck Norris. Ha detto che succede “quando le politiche non presumono né promuovono valori oggettivi” (testuale).
Superfluo dire che intendesse I SUOI, di valori, dato che li ritiene gli unici. Ovvero gente che si riempie la bocca di ecumenismo e dialogo interreligioso ma che realtà ci si pulisce il culo.

A proposito di altre religioni, in effetti c’è qualcosa che la Chiesa non ritiene essere causa del relativismo morale: il terrorismo. Il Papa ne ha parlato l’indomani in occasione del decennale del 11/9, limitandosi a condannare “la pretesa di agire nel nome di dio” (***) ed il terrorismo in quanto tale, senza nominare il relativismo morale.
Forse perché non poteva, dato che il terrorismo trova il suo humus proprio nelle teocrazie, che lui stesso auspica.

* le religioni in genere in effetti, questo porta alla solidarietà interreligiosa contro questo grande nemico, vedi dopo
** cioè non distingue più tra reato e peccato, ovvero la definizione di teocrazia da Cesare Beccaria in poi
*** e pure del dio sbagliato, sandnigga!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: