Archivi del mese: settembre 2010

Porcate

Poco fa, tornando dal mercato, sono passato come sempre a prendere il pane al panificio all’angolo. Dentro c’era solo un cliente, evidentemente arabo dall’accento, che stava pagando con una banconota da 50€. Mentre entravo, ho sentito la tizia del panificio che diceva: “noo, vai a cambiarli!”. Quello non dice nulla, lascia il pane li sul banco ed esce.
Mi avvicino io, pensando alla sicura risposta educata che avrei ricevuto quando avrei presentato i miei 20€.

Chiedo il pane, 95 centesimi, do la banconota, sto a sentire.

La signora sbuffa leggermente dopodiché mi da tutto il resto fino ai 5 centesimi.

Completamente interdetto esco e me ne vado.. mi sa che cambierò panificio.

Annunci

[deb] fgrun per Ubuntu 64bit

Compilare fgrun, un launcher per Flightgear, è un discreto casino. Così ho pensato di condividere il deb che ho fatto per me:

download

È compilato per Ubuntu 10.04 64bit, ma essendo fatto con checkinstall le dipendenze vanno installate manualmente, dovrebbero essere queste:

flightgear
simgear
openscenegraph
plib
libfltk
libopenal
libglut3


dividilo: convertire in mp3 album lossless

Tipicamente, scaricando dal p2p le copie di backup di un album in formato lossless, queste si presentano come un archivio in cui si trova un file cue ed un file di qualche centinaio di mega che contiene l’audio vero e proprio, codificato nei modi più disparati. Per poterlo ascoltare in un riproduttore mp3 portatile è necessario dividere il file nelle sue canzoni e convertirlo. L’operazione può rivelarsi macchinosa specie se, come me, si è metodici e si vuole avere i file in ordine completi di titolo, autore, album (tag id3).

Ho scritto tempo fa, uno script bash che automatizzava la cosa prendendo i dati dal file cue che accompagna questi archivi. Adesso l’ho ripreso ed ampliato in modo da supportare più tipi di file ed ho creato il progetto su google code. Il funzionamento è semplice, eseguendolo dalla directory in cui sono contenuti l’album ed il cue questo, dopo un po’ di elaborazione, creerà una nuova directory con il nome dell’album con dentro gli mp3 codificati in vbr a 256kbps. Va passato come parametro il tipo di file da convertire, consultare l’help.

Supporta file di tipo flac, mpc, ape (monkey audio) ma può lavorare anche direttamente sul wav.

Dipende da:

mp3info

lame

shntool

cuetools

flac

mac

mppdec

wavpack

DOWNLOAD


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: