Dove meno tel’aspetti

Oggi ho beccato un tramonto stupendo nell’ultimo posto in cui me lo sarei aspettato: dalla finestra di casa mia.. Eh si perchè di questi tempi il sole tramonta dietro un monte che è dietro una palazzina rispetto a dove abito quindi di solito non si vede un bel nulla di niente.

Oggi mi alzo svogliatamente dal libro di fisica (no, non ci passeggio sopra, è un modo di dire) per andare in cucina a bere, do un’occhiata distratta alle tende viola e.. viola?? Quelle tende sono bianche! Apro, guardo fuori: minchia! Così sono corso a prendere la fotocamera. Ecco, ora, io non è che sia questo gran fotografo, inoltre da una digitale totalmente automatica non è che ci si possa cavar fuori granchè.. Dopo aver messo le mani avanti ecco cosa ne è venuto fuori. Certo, non saranno come quelle del buon Peppe Caridi, ma per una volta anch’io voglio avere una post dove mi illudo che la mia sia una bella città..

dscn4330.jpg

dscn4333.jpg

dscn4342.jpg

dscn4343.jpg

dscn4344.jpg

dscn4347.jpg

Lato opposto:

dscn4338.jpg

Annunci

3 responses to “Dove meno tel’aspetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: