Per Elisa

Periodicamente mi fisso con qualche canzone, oggi e’ il turno di questa. Non si tratta del brano di Beethoven ma di una famosa canzone degli anni 80, guarda caso il mio periodo musicale preferito. Cantata da Carla Bissi, in arte Alice, vinse Sanremo nel 1981; parla di una donna abbandonata ma c’e’ chi dice che la tematica sia quella della tossicodipendenza, e’ probabile in effetti il testo lascia spazio a queste ipotesi.

Documentandomi ho confermato l’impressione che le sonorità fossero “Battiatesche”: l’attacco e la chitarra elettrica in sottofondo sono molto caratteristici mi ricordano Cuccurucu’ e Bandiera Bianca.
La canzone e’ stata scritta infatti anche da Battiato e negli anni la collaborazione tra lui ed Alice e’ continuata.

Ho trovato il filmato originale, purtroppo ho l’impressione che sia in playback. Esiste anche una gran bella versione live, piu’ recente. In entrambi i casi, comunque, l’interpretazione e’ ottima secondo me!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: