iPod senza iTunes!

Due giorni fa, ovvero il 29, (il mio compleanno!) mi e’ stato regalato un iPod Shuffle verde. Questo lettore ha pregi e difetti, magari gli riserverò una recensione in un altro post, ma sicuramente il difetto più grosso e’ la dipendenza da iTunes!

ipodcornice2.jpg

Il Problema

Diciamo le cose come stanno: iTunes e’ un buon software. Nella media come utilizzo della memoria, buona gestione delle playlist e buona funzione shuffle (non ha il cattivo vizio di farmi ascoltare sempre le stesse canzoni). Le rare volte che utilizzo Windows ascolto la mia musica proprio con iTunes; purtroppo Apple rilascia il programma solo per Win e OSX quindi mi trovo a dover cercare un’alternativa sotto Linux.

In effetti anche se iTunes esistesse per Linux non lo userei: stona totalmente con il mio desktop e inoltre la gestione che fa dell’iPod non mi piace per nulla e qui veniamo al dunque. iTunes divide la memoria disponibile in due parti: dati e musica; in questo modo bisogna decidere a priori quanto spazio riservare per l’una e per l’altra! Inoltre le canzoni aggiunte vengono rinominate e distribuite in modo strano tra le cartelle.. insomma non fa assolutamente per me.

La Soluzione

Fortunatamente esiste un modo per caricare il nostro iPod con il caro vecchio copia ed incolla! L’ostacolo a questa pratica e’ il fatto che il lettore necessita dell’aggiornamento di un database per poter ‘vedere’ le canzoni memorizzate ed e’ questa una funzione normalmente svolta da iTunes.

E’ pero’ possibile scavalcare questa limitazione utilizzando uno script in python da scaricare a questo indirizzo. Il suo utilizzo e’ molto semplice: innanzitutto bisogna, tramite iTunes, adibire tutto lo spazio alla memorizzazione dei dati e poi copiare il file rebuild_db.py nella cartella principale dell’iPod.

A questo punto il gioco e’ fatto, si puo’ caricare il lettore copiando i files e suddividerli in cartelle come preferiamo. Subito dopo va eseguito rebuild_db.py (basta associare l’eseguibile python a questo tipo di file) che aggiornerà’ il database e creerà un file di testo con il log delle operazioni appena compiute.

Eccoci quindi svincolati da iTunes! Lo script inoltre preserva la disposizione in cartelle e non rinomina i files. Il tutto funziona anche sotto Windows, a patto di installare l’interprete python come descritto qui.

Buon ascolto!

Pagina del progetto.

Nota 1: Utilizzando in questo modo l’iPod bisogna sempre impedire a iTunes di sincronizzare il database: pena la cancellazione di tutte le canzoni.

Nota 2: Ho testato il procedimento solo su un iPod Shuffle seconda generazione. Potrebbe funzionare anche su altre versioni di iPod.. se provate fatemi sapere!

ps.: Grazie Gianpaolo!

Annunci

5 responses to “iPod senza iTunes!

  • Angelica (Poccina)

    Bene bene…ottima soluzione!Credo che tutti odiamo iTunes in quanto scomodissimo da utilizzare!Ho capito tutto per l’utilizzo del tuo metodo ma mi sa tanto che lascerò fare il procedimento a Piero…sai com’è…per quanto possa aver capito non vorrei far fondere il mio regalino di compleanno ihihihi!

  • Guido

    Ciao! Scusa per la domanda ma ho appena acceso il mio primo ipod ed ho installato per la prima volta itunes…non so come fare quel che dici…per la precisione “innanzitutto bisogna, tramite iTunes, adibire tutto lo spazio alla memorizzazione dei dati e poi copiare il file rebuild_db.py nella cartella principale dell’iPod”…qual’è la cartella principale? Come si fa ad adibire tutto lo spazio per i dati? Poi altra cosa…te dici:”Subito dopo va eseguito rebuild_db.py” … va eseguito da dentro l’ipod vero? Dopo aver copiato il file pyton al suo interno? Utilizzo windows… GRAZIE

  • Guido

    Ciao…ho visto tra l’altro che pare che tale procedura vada bene sono per alcuni modelli di iPod. Nel mio caso (classic da 80 Gb) penso non va bene neanche reTune http://shuffle-db.sourceforge.net/
    a quanto ho capito. Peccato perché questa soluzione sarebbe effettivamente buona…

  • dvdr

    Ciao, in questo momento non ho un Windows sotto mano per controllare iTunes e dirti esattamente dov’è quell’opzione, mi dispiace..

    Purtroppo lo script garantisce il funzionamento solo sullo Shuffle, su altri modelli non saprei.. se provi scrivi qui se ti ha funzionato, potrebbe servire ad altri :)

  • cvjfgdaydsg

    come scaricare il programma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: